Cultura

Premiato al Festival di Cannes un film svizzero-francese – una storia ambientata sullo sfondo dell’Euromaidan

Premiato al Festival di Cannes un film svizzero-francese – una storia ambientata sullo sfondo dell’Euromaidan

“Olga”, un film della regia di Elie Grappe che narra una storia ucraina, è stato premiato al 74° Festival di Cannes nella sezione “La Settimana della critica” (La Semaine de la Critique). La pellicola, coprodotta da Svizzera e Francia, si è aggiudicata il premio SACD per la migliore sceneggiatura, un premio assegnato dalla Società degli autori e compositori drammatici. “Olga” è l’esordio al lungometraggio di Elie Grappe che, assieme a Raphaëlle Desplechin, è anche cosceneggiatore del film. Al centro della pellicola di finzione c’è la quindicenne ginnasta ucraina Olga che si allena in Svizzera, dove vive la famiglia del padre,…
Read More
Cultura: un film ucraino selezionato in competizione al festival di Locarno

Cultura: un film ucraino selezionato in competizione al festival di Locarno

“Le sneakers dipapà” (“Dad’s Sneakers”), un cortometraggio ucraino diretto da Olha Zhurba,è stato selezionato in concorso al Locarno Film Festival in Svizzera. Il film saràproiettato in prima mondiale nel concorso internazionale della sezione “Pardidi domani”. Il corto raccontadella giornata in cui il tredicenne Sasha avrebbe lasciato l’orfanotrofio perraggiungere la sua famiglia adottiva negli Stati Uniti. “Le sneakers di papà” èun esordio nel cinema di finzione di Olha Zhurba, una montatrice esperta che hadebuttato come regista nel genere documentario. Il corto di 19minuti è stato girato in cinque giorni, mentre la fase di pre-produzione èdurata sei mesi, raccontano i cineasti del…
Read More
Assegnato il premio Women in Arts che valorizza i compimenti di otto donne ucraine nelle arti

Assegnato il premio Women in Arts che valorizza i compimenti di otto donne ucraine nelle arti

Il 12 marzo, nell’ambito dell’iniziativa globale “HeForShe Arts Week”, Ukrainian Institute e UN Women Ucraina hanno assegnato i premi “Women in Arts” (Le donne nelle arti). Il premio consegnato in Ucraina per la terza volta, cerca di mettere in luce i compimenti delle donne nel settore culturale e dar loro una visibilità maggiore a livello internazionale. Ecco le donne nellearti premiate nell’edizione 2021. Le donne nelle arti visive – Alina Kleytman, artista visiva, curatrice. Le donne nella musica – Oksana Lyniv, conduttrice, la direttrice musicale principale dell’Opera e dell’Orchestra filarmonica di Graz, in Austria. Le donne nel teatro – Tamara…
Read More
Cultura: Un film ucraino selezionato alla Berlinale nella sezione Generation

Cultura: Un film ucraino selezionato alla Berlinale nella sezione Generation

Il film di finzione “Stop-Zemlia” di Kateryna Gornostai è stato selezionato nella sezione competitiva Generation 14plus al 71° Festival internazionale del cinema di Berlino. La pellicola è l’esordio nel lungometraggio della regista ucraina. Il film, il cui nome fa riferimento al gioco “Il pavimento è lava”, vede come protagonisti gli adolescenti ucraini in un ambiente urbano. “La vita da teenager può essere strapiena di bellezza e difficile allo stesso tempo. (…) La regista ucraina compone un ritratto profondamente emozionale e a molti strati di una generazione, mentre naviga fluidamente tra la finzione e il documentario,” così presenta il film la…
Read More
Cultura: un documentario ucraino premiato all’IDFA

Cultura: un documentario ucraino premiato all’IDFA

Il lungometraggio documentario “Questa pioggia non si fermerà mai” (“This Rain Will Never Stop”) della regista ucraina Alina Gorlova è stato premiato come “Miglior prima apparizione” all’IDFA – il Festival internazionale del documentario di Amsterdam. Il 20enne protagonista del film, Andriy Suleiman, è nato in Siria da padre curdo e madre ucraina. In fuga dalla guerra, la famiglia si trasferisce nell’Ucraina dell’est che dopo poco diventa anch’essa un teatro di guerra. La pellicola, in bianco e nero, segue Andriy nei suoi spostamenti in Ucraina come un lavoratore della Croce Rossa in Germania e Iraq – dove visita i fratelli del…
Read More